Organigramma

 Dirigente Scolasticoprof.ssa   Lucilla Delle Fratte
Collaboratori del Preside      prof.sse   Lucia Della Ventura e   Angela Soave
  
Fiduciari sedi succursali      prof.ssa   L. Della Ventura   (Sede Centrale)
 prof.sse   A. Soave e P. Donvito

(Via Colsereno)

 prof.ssa   M. Guardiano e P. Meucci  (Via Tiburto)

Direttore dei Servizi Generali Amm.vi                  Sig. ra Lisa Bernardini

– Personale di segreteria n. 6

– Assistenti tecnici n. 2

– Collaboratori scolastici n. 10

FUNZIONI STRUMENTALIINCARICHI
 

AREA 1 PTOF

PROF.SSA PISELLI PATRIZIA

 

 

  • Redige il PTOF in tutte le sue parti e ne coordina la stesura integrandola di volta in volta sulla base delle delibere degli organi collegiali e dei documenti prodotti dalle altre funzioni strumentali
  • Predispone il Piano Progettuale
  • Monitora e valuta l’andamento e il gradimento delle attività
  • coordina, monitora, in itinere e alla fine, l’offerta formativa;
  • coordina, monitora, in itinere e alla fine, i progetti attivati nell’ambito del PTOF
  • Coordina la commissione omonima
  • coordina i lavori delle figure coinvolte nel PTOF;
  • cura la diffusione dei risultati e delle restituzioni prove INVALSI individuando possibili strategie ed azioni correttive per i risultati non soddisfacenti;
  • si coordina con le altre funzioni strumentali.
 

AREA 2 SUPPORTO E FORMAZIONE DOCENTI

PROF.SSA GUIDI EMANUELA

 

 

  • Coordina le attività dei docenti neo-immessi e cura la comunicazione con essi
  • Promuove e coordina la formazione del personale docente, elabora la mappa dei bisogni e cura l’analisi di bisogni formativi
  • Cura l’accoglienza dei nuovi docenti;
  • Cerca strumenti e modalità per far emergere le competenze dei docenti
  • Predispone una ricognizione delle offerte formative sul territorio prendendo contato con i vari soggetti che offrono formazione
  • Promuove il Collegamento con le altre scuole e predispone le condizioni per la collaborazione (scuole in rete)
  • Individua, seleziona, costruisce strumenti di monitoraggio della formazione
  • Monitora in itinere le azioni del piano e i processi attivati dal piano di formazione
  • Predispone strumenti per la verifica su standard attesi (nazionali, di scuola)
  • Contribuisce alla formalizzazione, socializzazione, pubblicizzazione degli esiti del piano formativo

 

 

AREA 3 ORIENTAMENTO IN USCITA

PROF.SSA CAVALLARO CINZIA

AREA 3 ORIENTAMENTO IN INGRESSO

PROF.SSA CHICCA MICHELA

 

 

  • In entrata: svolge attività di promozione e informazione presso le scuole medie
  • Mantiene rapporti con i docenti delle classi terminali di scuola secondaria di I° grado e condivide con essi test d’ingresso/uscita e strategie metodologiche e didattiche
  • Favorisce scambi tra docenti dei due ordini di scuola per condividere percorsi educativi e didattici all’insegna della continuità Segnala problematiche da inoltrare agli insegnanti, nel passaggio delle informazioni da un ordine di scuola all’altro
  • Programma in modo coordinato obiettivi, itinerari, strumenti di osservazione e verifica.
  • In uscita: Cura l’informazione sui vari corsi universitari
  • Promuove attività di stage per indirizzare gli studenti che non vogliono proseguire gli studi universitari verso possibili professioni
  • Entrambe le FF.SS. coordinano la commissione omonima e la pagina Facebook
 

AREA 4 INCLUSIVITÀ

PROF.SSA RANDAZZO MARIA ANGELA

 

  • Azione di accoglienza e tutoraggio dei nuovi docenti nell’area di sostegno
  • Coordinamento del GLH d’Istituto
  • Coordinamento per la stesura del piano di Inclusione Scolastica
  • Coordinamento stesura PEP
  • Partecipa e coordina il lavoro del GLI

( gruppo di lavoro inclusività)

 

AREA 5 INNOVAZIONE DIDATTICA INFORMATICA

 

PROF.SSA D’ALESSIO GIANNA

 

 

  • Gestisce il sito WEB in tutte le sue parti
  • Coordina le classi I-pad e ne gestisce le problematiche
  • Azione di supporto all’attività didattica curricolare ed all’aggiornamento professionale dei docenti dell’istituto, finalizzato ad un utilizzo diffuso e consapevole delle nuove tecnologie
  • Creazione di strumenti (modulistica) per agevolare la progettazione didattica
  • Coordinazione e implementazione dell’utilizzo delle nuove tecnologie
  • Analisi e supporto dell’esperienza delle classi 2.0